Le Ricette
 

Carpaccio di tonno e nergi (baby kiwi)

Carpaccio di tonno e nergi (baby kiwi)

I Nergi sono dei baby kiwi grandi come una grossa oliva, con una buccia sottilissima che si può mangiare, non necessita di essere pelato (un gran vantaggio)  ed ha un gradevole gusto dolce; sono anche ricchi di vitamine e proprietà nutrizionali.

E’ un frutto millenario che ha origini Asiatiche e che viene coltivato in vari paesi come Francia, Paesi Bassi, Portogallo e Italia. In Italia è commercializzato da Ortofruititalia in Piemonte.

I piccoli frutti sono comodi da mangiare come snack a lavoro o come spuntino per bambini e sono facili da abbinare a tante ricette che trovate nel sito www.infonergi  dove tante food blogger come me si sono innamorate di questo frutto che presto troverete nei supermercati.

Ho voluto abbinarlo ad un piatto che mi rappresenta, il Carpaccio di pesce, in quanto il gusto del Nergi si abbina perfettamente ai crudi di pesce e proverò anche con i crudi di carne.

Lo Studio Oculistico Deluigi consiglia per la salute dei vostri occhi l’utilizzo del tonno per la presenza di acidi grassi insaturi come da uno studio Americano pubblicato in vari siti medici internazionali.

MB1_4881 MB1_4886 MB1_4887

Se volete altre ricette di Carpaccio di pesce le trovare qui.

Se volete altre ricette con il frutto Nergi, le trovate qui

Anch'io Supernergi!

.

 

Carpaccio di tonno e nergi (baby kiwi)
Autore: 
Tipo ricetta: Appetiser
Cucina: Sardinian, talian
Tempo di preparazione: 
Tempo totale: 
Dosi per: 4
 
Utelnsili indispensabili: coltello di ceramica ed una frusta
Ingredienti
  • 125 gr (una scatola di Beby kiwi Nergi) lavati e tagliati a fettine
  • 200 gr di pane carasau
  • 4 fette di tonno per carpaccio tagliate sottili
  • 4 pomodorini ciliegina tagliati a fettine
  • 50 gr di insalata tipo misticanza
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaio di aceto di vino bianco
  • 2 gr di sale fino
Preparazione
  1. Mettere nel piatto i fogli di pane carasau spezzettati con le mani
  2. disporre il tonno a listarelle tagliato con il coltello
  3. lavare l'insalata e disporla sul tonno
  4. aggiungere i pomodorini tagliati
  5. mettere le fettine di nergi sui pomodorini
  6. in una ciotola versare l'aceto ed il sale ed emulsionare aggiungendo l'olio
  7. versare prima di servire l'emulsione sul piatto
Note
Vino consigliato da Marco:
Vermentino di Gallura della Sardegna

 

Marica
Marica Bochicchio
info@cookingwithmarica.net

Food Blogger from Cagliari to Bologna ...

No Comments

Post A Comment

Rate this recipe:  

CONSIGLIA Vellutata di lenticchie rosse

Pin It on Pinterest

Share This