Le Ricette
 

Ciambellone all’acqua velocissimo e sofficcissimo!

Ciambellone all’acqua velocissimo e sofficcissimo!

Il Ciambellone all’acqua è la torta più veloce, soffice e leggera che abbia mai fatto e per di più senza lattosio che potete accompagnare ad un bicchiere di latte di riso, latte di mandorle, latte di soia, latte di canapa, latte di farro, latte di cocco, latte di quinoa o un sano estratto.

La ricetta può essere variata a piacimento con l’aggiunta di frutta fresca o secca, aromi, diversi tipi d’olio, l’ uso degli agrumi anziché l’acqua o l’aggiunta di una glassa! questa diventerà il vostro comfort food nel giro di un attimo!!!

Altre Food Blogger hanno già fatto questa ricetta, io ho preso la ricetta da il sito IFOOD  con la ricetta di Enrica Panariello del blog  Chiara Passion dove potete trovare la versione con la dolcissima glassa!!!

Eye Nutrition: le uova, in particolare i tuorli sono ricchi di Zeraxantina e Luteina e riducono il rischio di malattie oculari, sono un super food per la salute dei vostri occhi. Crediti: Studio Deluigi e Eye Foods.

 

 

Ciambellone all'acqua velocissimo e sofficcissimo!
Autore: 
Tipo ricetta: Dessert
Cucina: Italian
Tempo di preparazione: 
Tempo di cottura: 
Tempo totale: 
Dosi per: 8
 
Per una ciambella stampo diametro 24 cm
Ingredienti
  • 250 g di farina
  • 240 g di zucchero
  • 3 uova (io uova gialle per sfoglia)
  • 130 g di olio di semi di arachidi (io di girasole)
  • 130 g di acqua
  • 16 g di lievito per dolci
  • buccia grattugiata di un limone
  • semini di una bacca di vaniglia
Preparazione
  1. Istruzioni
  2. In una ciotola montate bene le uova con lo zucchero fino a quando diventano chiare e spumose.
  3. Aggiungete l’olio, l’acqua, la farina ed il lievito setacciati, la buccia grattugiata di limone, la vaniglia e mescolate bene.
  4. Imburrate e infarinare uno stampo a ciambella di 24 cm di diametro e versate l'impasto.
  5. Cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 40 minuti, fate sempre la prova stecchino prima di sfornare il dolce, deve uscire perfettamente asciutto.

 

Marica
Marica Bochicchio
info@cookingwithmarica.net

Food Blogger from Cagliari to Bologna ...

2 Comments
  • Denise
    Posted at 21:39h, 30 maggio

    Domani la provo ma vorrei diminuire un po’ lo zucchero o sostituirlo si può ?

  • Giovanni Diana
    Posted at 16:43h, 29 maggio

    Molto semplice, ideale per chi non ha tempo. Stasera la provo.

Post A Comment

Rate this recipe:  

CONSIGLIA Ravioli di patate con pulled pork al TABASCO®

Pin It on Pinterest

Share This