Le Ricette
RSS I miei ultimi articoli pubblicati su blogdicucina.it
RSS Le mie ultime ricette pubblicate su blogdicucina.it
 

I rools di pesce, formaggio e verdure su piadina gluten free

I rools di pesce, formaggio e verdure su piadina gluten free

Il rools/roller sono i classici bocconcini da aperitivo (momento della giornata che preferisco in assoluto in ogni stagione), che se ben preparati, equilibrati nel sapore e gradevoli alla vista ti fanno svoltare il resto della festa; detto così sembra facile invece bisogna avere un pochino di pazienza per organizzarsi in anticipo e tagliarli prima di servirli, cosa che mi riesce non sempre alla perfezione nonostante la mia immensa buona volontà.

Questa proposta dei rolls è di Giovanna Lombardi del blog Gourmandia, una Food Blogger molto molto preparata soprattuto nelle tecniche di cucina e curiosare nel suo blog è un piacere per il palato, è sempre grazie al Contest targato MtChallenge N.66 che questa volta dovrò preparare queste piccole delizie.

Ho scelto di preparare due rolls usando le verdure come melanzane e zucchina ed unirli a formaggio e pesce con cui spesso preparo le tartare e mettere alla base una piadina gluten free da cui ho avuto la ricetta dalla mia amica Mariacristina,  La cuoca Celiaca, che usa solamente farine naturali e non mix di preparati già pronti che fanno una bella differenza.

Eye Nutrition: il tonno è ricco di omega 3, le zucchine sono molto ricche di carotenoidi, vitamina C ed E, il limone contiene dosi elevate di vitamina C e B-carotene e flavonoidi sopratutto sotto la buccia, i pinoli sono ricchi di flavonoidi e le noci contengono acidi grassi, tutti ingredienti utili per la salute dei nostri occhi. Crediti: Studio Deluigi e Occhio e Nutrizione di Lucio Buratto.


5.0 from 2 reviews
I rools di pesce, formaggio e verdure su piadina gluten free
Autore: 
Tempo di preparazione: 
Tempo di cottura: 
Tempo totale: 
Dosi per: 6/8
 
Utensili indispensabili: pellicola, carta da forno, coltello affilato, grattugia limone, coppa pasta/taglia biscotti
Ingredienti
  • Roll di verdure:
  • 4 zucchine
  • 250 gr di formaggio di capra
  • 2 cucchiai di pistacchi di cedro
  • 2 cucchiai d' olio evo
  • sale e pepe q.b.
  • un mazzetto di menta fresca
  • pepe rosa per decorare
  • Rolls di pesce spada:
  • 200 gr di pesce spada a fette per tartare (già abbattuto) circa 12 fette
  • 1 melanzana viola
  • 12 gherigli di noci q.b.
  • timo o maggiorana q.b.
  • scorza di un limone grattata bio
  • sale e pepe bianco q.b.
  • Ingredienti per 8 piadine gluten free:
  • 400 gr di mix dolci
  • 100 gr di strutto temperatura ambiente
  • 100 gr di yogurt senza lattosio
  • 200 gr di c.a di acqua tiepida
  • 8 gr di sale
  • 2 pizzichi di bicarbonato
  • Mix dolci:
  • 110 gr di farina di riso finissima
  • 190 gr di farina di riso integrale
  • 100 gr di amido di mais o riso
  • 90 gr di fecola di patate
  • 10 gr di xantano
Preparazione
  1. Preparazione rolls di verdure:
  2. Lava e prepara le zucchine a fette sottili, grigliale e condiscile con olio, pepe e sale e falle raffreddare.
  3. Unisci al formaggio di capra le foglie di menta tagliate con le mani ed i pistacchi di cedro amalgamando il tutto delicatamente con una forchetta.
  4. Per preparare il roll:
  5. stendi un foglio di pellicola trasparente della lunghezza di circa 60 cm; adagia su di essa le fette di zucchina in modo che siano leggermente sovrapposte tra loro e formino un rettangolo regolare. Cospargi con il formaggio lasciando libera e pulita la parte superiore del rettangolo. Arrotola partendo dalla parte dalla parte del formaggio aiutandoti con la pellicola fino a chiudere il cilindro con la parte finale delle fette di zucchina rimaste pulite.
  6. Bagna con acqua un piano di lavoro liscio e pulito. Stendi sul piano bagnato altri due fogli di pellicola trasparente di 60 cm di larghezza sovrapponendoli parzialmente (circa 10 cm dei due fogli dovranno essere sovrapposti e ben aderenti l’uno all’altro in modo da ottenere un grande rettangolo). Trasferisci su di esso il cilindro di zucchine senza la pellicola usata in precedenza e arrotolalo con la nuova pellicola preparata. Tieni la pellicola per le estremità e fai rotolare il roller più volte sul piano bagnato in modo che i lembi si attorciglino e stringano il roller dandogli una forma omogenea e regolare. Chiudi le estremità con un nodo stretto.
  7. Metti in abbattitore o in congelatore per 2-3 ore, fino a quando abbia raggiunto la durezza che permette di tagliarlo senza deformarlo.
  8. Preparazione rools di pesce spada:
  9. Lava e taglia la melanzana a fette sottili e cuocila in una placca da forno (rivestita di carta da forno) con olio e sale in forno a 180° per 30 min. poi lasciala raffreddare.
  10. Preparazione rolls di pesce spada:
  11. stendi un foglio di pellicola trasparente della lunghezza di circa 60 cm; adagia su di essa le fette di pesce spada in modo che siano leggermente sovrapposte tra loro e formino un rettangolo regolare. Stendi sopra il pesce spada le fette di melanzana lasciando libera la parte superiore del rettangolo e condiscile in superficie con i gherigli di noci spezzettati, la zeste del limone e le foglioline di timo.
  12. Arrotola partendo dalla parte dalla parte delle melanzane aiutandoti con la pellicola fino a chiudere il cilindro con la parte finale delle fette di zucchina rimaste pulite.
  13. Bagna con acqua un piano di lavoro liscio e pulito. Stendi sul piano bagnato altri due fogli di pellicola trasparente di 60 cm di larghezza sovrapponendoli parzialmente (circa 10 cm dei due fogli dovranno essere sovrapposti e ben aderenti l’uno all’altro in modo da ottenere un grande rettangolo). Trasferisci su di esso il cilindro di zucchine senza la pellicola usata in precedenza e arrotolalo con la nuova pellicola preparata. Tieni la pellicola per le estremità e fai rotolare il roller più volte sul piano bagnato in modo che i lembi si attorciglino e stringano il roller dandogli una forma omogenea e regolare. Chiudi le estremità con un nodo stretto.
  14. Metti in abbattitore o in congelatore per 2-3 ore, fino a quando abbia raggiunto la durezza che permette di tagliarlo senza deformarlo.
  15. Preparazione piadine gluten free:
  16. in una terrina versare la farina, fare un buco in mezzo dove mettere lo yogurt, lo strutto e il bicarbonato. Ai lati spargere il sale evitando che entri subito in contatto con gli altri ingredienti.
  17. Cominciare ad impastare aggiungente piano piano l'acqua.
  18. Fare riposare il composto per una mezz'ora.
  19. Riscaldare molto bene la piastra e cuocere le piadine c.a. 2 min. per parte.
  20. Con un coppapasta/ taglia biscotti della stessa misura dei roller taglia le piadine a cilindro o a fiore come ho fatto io a tua preferenza.
  21. Per la presentazione:
  22. taglia i roller in fette di 1,5 cm, adagiale sui cilindri di piadina gluten free e decora con il pepe rosa, le foglie di timo e il la scorza del limone grattugiato.
Note
Vino consigliato da Marco:
Vermentino di Gallura, Sardegna.

Con questa ricetta partecipo al Contest MtChallenge 66 proposto da Giovanna Lombardi del blog “Gourmandia“.

 

 

Marica
Marica Bochicchio
info@cookingwithmarica.net

Food Blogger from Cagliari to Bologna ...

4 Comments
  • Marica
    Marica
    Posted at 14:06h, 28 maggio

    @annalaura: i pistacchi sono buonissimi li ho comprati da Natura Si sono buoni con diverse ricette. La piadina è un pane veloce sano e versatile per i celiaci e per chi non vuole mangiare glutine ogni tanto come me. Fammi sapere come ti sono venute le piadine. Buona estate, Marica

  • Anna Laura
    Posted at 18:56h, 27 maggio

    Copierò sicuramente la piadina gluten free per la mia mamma. E poi… i pistacchi di cedroooo?????? Ma non li avevo mai sentiti!

  • Marica
    Marica
    Posted at 18:14h, 25 maggio

    @Giovanna: vabbè i tuoi complimenti mi onorano e quando vuoi venire per un aperitivo sarai la benvenuta. Gli ospiti hanno molto gradito e su grande richiesta li farò di nuovo, prenderò poi spunto dalle altre ricette di roller delle nostre compagne di viaggio. Grazie ancora per questa opportunità!

  • Giovanna
    Posted at 15:16h, 25 maggio

    Ciao Marica, sarei venuta MOLTO volentieri al tuo aperitivo, un po’ perché è il momento più bello della giornata (le cose più divertenti accadono dopo le 19.00 di sera, no?), e poi perché questi roll sono meravigliosi. Abbinamenti, aspetto e tecnica sono impeccabili. Spero tu li rifaccia presto per i tuoi fortunati ospiti. Bravissima!!!

Post A Comment

Rate this recipe:  

CONSIGLIA Risotto al pomodoro e mozzarella

Pin It on Pinterest

Share This