Le Ricette
 

Sformato di topinambur con salsa di peperoni

Sformato di topinambur con salsa di peperoni

La Patata Topinambur è un tubero chiamato in inglese “Jerusalem artichokes” carciofo di Gerusalemme o rapa tedesca, per il suo gusto che ricorda il carciofo e ha moltissime proprietà benefiche.

Si adatta a tante preparazioni come la patata e può essere consumato anche crudo (come nella bagna càuda e fonduta).

Io ho voluto preparare questo piatto per collaborare ad un progetto in cui credo molto, Fruit 24, per incentivare l’uso di frutta e verdura di stagione durante tutte le ore della giornata. Questa ricetta è molto semplice e veloce, per la cena delle 20.00 è perfetta per la categoria Fruit24 “leccatevi i baffi“.

Filosofia Fruit 24: una nutrizione corretta ed equilibrata è fondamentale per mantenere un buono stato di salute e una maggiore efficienza dell’organismo. Affinché l’alimentazione abbia queste caratteristiche, è necessario innanzitutto che l’apporto di energia giornaliero sia adeguato allo stile di vita praticato.

 

 

 

 

 

Eye Nutrition: il topinambur rafforza l’organismo in generale e il peperone è una buona fonte di carotenoidi, sopratutto di luteina essenziale per vista.


Sformato di topinambur e salsa di peperoni
Autore: 
Tipo ricetta: Main course
Cucina: Italian
Tempo di preparazione: 
Tempo di cottura: 
Tempo totale: 
Dosi per: 4
 
Utensili indispensabili: Mini pimer o frullatore
Ingredienti
  • 300 gr di topinambur
  • 2 uova bio gialle
  • 125 gr ricotta fresca
  • sale & pepe q.b
  • burro e pangrattato per imburrare
  • per la salsa
  • 1 peperone giallo
  • 1 peperone rosso
  • 1 cipolla bianca
  • 1 acciuga
  • 1 cucchiaio di acqua
Preparazione
  1. Pelate e tagliate a pezzi i topinambur, poi lessateli per 15 minuti in acqua.
  2. Frullateli con sale e pepe e fateli raffreddare.
  3. Unite ai topinambur la ricotta, le uova, sale e pepe.
  4. Imburrate una teglia e spolveratela di pangrattato poi versate il composto e cuocete in forno a bagno maria per circa 30 minuti a 200°.
  5. Per la salsa:
  6. Rosolate la cipolla e unite i peperoni tagliati a pezzi, cuocete per circa 10 minuti.
  7. Frullate i peperoni con un'acciuga, l'acqua e lasciate la salsa da parte.
  8. Servite lo sfomato caldo con la salsa di peperoni.

Fonti: Libro Occhio e Nutrizione del Prof. Lucio Buratto e la collaborazione dello Studio Delugi.

 

 

 

Marica
Marica Bochicchio
info@cookingwithmarica.net

Food Blogger from Cagliari to Bologna ...

1Comment

Post A Comment

Rate this recipe:  

CONSIGLIA Crepes marocchine

Pin It on Pinterest

Share This