Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Posted by on mar 11, 2014 in antipasti, cucina dal mondo, inverno, party & brunch & pic-nic, piatti unici | 2 comments

Strudel salato di salmone e spinaci

Strudel salato di salmone e spinaci

Lo Strudel di Salmone e Spinaci racchiude nel suo nome due cose che amo molto: il salmone e lo strudel. E’ un piatto di origine Norvegese che ho assaggiato ad una festa natalizia tanti anni fa da un amico di Stoccolma, il suo strudel era stato un trionfo, il piatto più gettonato della festa ma non ho mai avuto la sua ricetta.

Visto che sono nel “mood” dello strudel ho avuto voglia di provare a fare questa ricetta che ho trovato nel blog “Chez Madelaine” di Chicago, lei usa per lo strudel la pasta fillo. Io ho cambiato alcuni ingredienti e passaggi, ho preferito usare una base per strudel fatta in casa, questa volta ho provato quella del blog: giallo zafferano, ma per i più pigri va bene anche una pasta da strudel già pronta … chiuderò un occhio come si suol dire.. anche perché succede anche a me quando sono di gran fretta di preparare strudel e quiche con le basi già pronte, mi vergogno ma è la pura verità!

Ho quasi concluso il corso di foto e di styling a Milano, mi manca una lezione con wend in Toscana insieme a mio marito, non vedo l’ora!  sono nuovamente malata, nel 2014 è già la terza volta nonostante il vaccino, uffa. Questo spiega la mia assenza ultimamente nel blog ma ho tanta carne al fuoco e cercherò di recuperare.

Buon Strudel a tutti!!!

MB1_2816.jpg MB1_2799.jpg

English version below

Strudel di salmone e spinaci
Author: 
Recipe type: Main
Cuisine: Norvegian
Prep time: 
Cook time: 
Total time: 
Serves: 4
 
Ingredients
  • 500 gr filetto di salmone
  • 100 gr di salmone affumicato
  • 500 gr di spinaci freschi (vanno bene anche congelati)
  • 1cipolla tritata tropea
  • 4 cucchiai di burro
  • aneto o prezzemolo q.b.
  • Sale&Pepe
  • semi di sesamo nero per la superficie
  • burro fuso q.b. per spennellare
  • pasta strudel fatta in casa alt. un rotolo di pasta sfoglia o pasta fillo
  • Pasta strudel ricetta del blog giallo zafferano:
  • 150 gr di farina manitoba, 150 gr di farina 00, Olio di oliva 20 ml, Sale fino ½ cucchiaino
  • Acqua, 175 ml
  • Per guarnire, Salsa di formaggio di fossa:
  • 50 gr formaggio di fossa grattugiato
  • 100 ml di latte intero
Instructions
  1. Per la pasta strudel:
  2. Preparate la pasta strudel riunendo in una ciotola la farina setacciata con il sale e l'acqua mista all'olio, impastate a mano nella ciotola qualche istante e trasferite su una spianatoia infarinata per finire di impastare. Coprite con pellicola e lasciate riposare per circa 30-45 minuti in luogo fresco.
  3. Per il ripieno:
  4. lavare gli spinaci freschi e metteteli in una pentola con un sottile strato di acqua sul fondo
  5. scolate gli spinaci appassiti in un colino e premere fuori l'umidità per quanto possibile
  6. tritare grossolanamente
  7. se si utilizzano spinaci surgelati, scongelare e cuocere secondo le istruzioni riportate sulla confezione e poi tritali
  8. sciogliete 2 cucchiai di burro in una padella pesante, e, quando si ferma la formazione di schiuma, aggiungere la cipolla e aneto
  9. soffriggere a fuoco medio per 2 minuti
  10. incorporate gli spinaci scolati e cuocere per un minuto o due di più
  11. aggiungere il sale&pepe
  12. girare il composto caldo in una ciotola e fate raffreddare
  13. questo riempimento può essere effettuato in anticipo, anche il giorno prima
  14. nel frattempo tagliate il salmone fresco (senza pelle e senza lische) in striscioline che ridurrete in dadolata, cuocete per qualche minuto con un cucchiaio di burro, sale&pepe
  15. tagliate a fettine anche il salmone affumicato
  16. preriscaldare il forno a 180 gradi
  17. fate sciogliere un cucchiaio di burro e fatelo raffreddare leggermente
  18. aprire la confezione di pasta per strudel o stendete quella che avete preparato in casa
  19. stendete la pasta su di un piano leggermente infarinato e ricavate un rettangolo che poi potrete allargare con le mani infarinate e poggiate su di un canovaccio da cucina pulito. Stendete sull’impasto il ripieno a strati: spinaci, salmone fresco e salmone affumicato lasciando liberi i bordi. Arrotolate su se stesso lo strudel aiutandovi con il canovaccio, chiudete e piegate verso sotto le due estremità. Spennellare con il burro fuso e cospargetelo con i semi di sesamo.
  20. Cuocere al forno per 25 min circa a 180° finché diventa dorata la pasta.
Notes
Consigli:
Se volete potete usare solo salmone affumicato (circa 300 gr) ma state attenti al sale negli spinaci, il salmone affumicato è salato
al posto dei spinaci potete mettere la ricotta
Per la salsa al formaggio:
se non avete il formaggio di fossa potete provare con un altro pecorino stagionato.
Altrimenti potete accompagnare lo strudel con:
panna acida o yogurt greco

rametti di aneto per decorare

Salmon and spinach
Author: 
Recipe type: Main
Cuisine: Norvegian
 
Ingredients
  • Filling:
  • 1 pound fresh baby spinach (or 2 -12 ounce boxes frozen)
  • ⅓ cup Spanish onion, chopped
  • 1 bunch scallions, thinly sliced
  • 3 tablespoons unsalted butter
  • 2 tablespoons fresh dill
  • 1 teaspoon kosher salt
  • ¼ teaspoon freshly ground black peppercorns
  • 6 ounces ricotta cheese, crumbled
  • 2 large eggs, beaten
  • 1 pound wild caught salmon, skinned and boned, cut into strips 2" wide
  • 1 stick butter melted
  • ½ pound phyllo dough (10 sheets)
  • Garnish:
  • sour cream or Greek yogurt
  • dill sprigs
Instructions
  1. Filling:
  2. Wilt fresh spinach in two installments in a heavy pot with a thin layer of water at the bottom
  3. Drain the wilted spinach in a strainer and press out as much moisture as possible
  4. Coarsely chop. If using frozen spinach, defrost it and cook according to the instructions on the package
  5. Drain, press out moisture and chop
  6. Melt 2 tablespoons of butter in a heavy skillet, and, when it stops foaming, add the onions, scallions and dill
  7. Saute over medium heat for 2 minutes
  8. Stir in the drained spinach and cook for a minute or 2 more
  9. Add the salt and pepper
  10. Turn the hot mixture out into a mixing bowl to cool
  11. Fold the ricotta cheese, and beaten eggs into the spinach
  12. Taste and balance the seasonings
  13. This filling may be made in advance and refrigerated overnight
  14. Shaping strudel:
  15. Preheat the oven to 400 degrees
  16. Melt the butter and let it cool slightly
  17. Open the phyllo dough package and remove 5 sheets
  18. Close, wrap and refrigerate remaining dough
  19. Place the sheets on a clean, lightly floured towel
  20. Brush half of the bottom sheet of phyllo with butter by lifting the top sheets and folding them in half
  21. Repeat with the other four sheets finishing with the top sheet
  22. Spoon ¼ of the spinach filling in an even strip along the edge of one of the shorter sides of the dough
  23. Leave a 1½" uncovered at either end
  24. Lay a strip of salmon down the center of the strip
  25. Spoon another ¼ of the spinach over the salmon
  26. Using the towel underneath to lift the phyllo, roll the dough and wrap up the filling
  27. Tuck in the ends
  28. Lift the roll in the towel to an unoiled bake sheet
  29. Repeat with five more sheets phyllo and remaining filling
  30. Butter the top of each roll, prick with a fork at 2" intervals and bake for 15 - 17 minutes, until they are lightly browned and the internal temperature reaches 150 degrees
  31. Let them cool briefly before serving
  32. Plating: Cut the strudel on an angle into 1" thick slices and serve 2 per person overlapped on a plate
  33. Accompany each serving with a dollop of sour cream or thick, tart Greek yogurt and a sprig of dill.

 

Print Friendly

2 Comments

  1. Ah, che buone le torte salate, di tutti i generi! Questa con la pasta leggerissima ci ispira un sacco!

  2. Segno tutto, deve essere delizioso :-)

Post a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


sette + 1 =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Rate this recipe: