Le Ricette
RSS I miei ultimi articoli pubblicati su blogdicucina.it
RSS Le mie ultime ricette pubblicate su blogdicucina.it
 

Torta dei 7 vasetti con tutte le sue varianti in cinque minuti

Torta dei 7 vasetti con tutte le sue varianti in cinque minuti

La torta dei 7 vasetti è la torta più veloce che conosco, adatta ai principianti, è talmente facile che potete farla dopo la prima volta già a memoria. Mi sono dilungata nelle sue varianti ma la lettura vi aiuterà a trovare la torta di vostro gradimento.

E’ la torta che fa mia suocera che vive a Viserba di Rimini (una vera romagnola) da più di cinquant’anni per la colazione, che lei chiama la torta di yogurt . La faceva sempre per regalarla ai suoi figli che tornavano a studiare a Bologna e per sua nipote.  Ora la faccio io per lei e per i miei nipotini, l’ho modificata variando alcune cose come aggiungendo spesso la frutta è diventato il comfort food della mia famiglia.

L’ingrediente base è lo yogurt da 125 gr dove il vasetto serve da unità di misura per tutti gli altri ingredienti che si utilizzano.

Io uso lo yogurt intero bianco ma potete usare anche quello magro o aromatizzato o alla frutta a vostro piacimento.

Anche per la farina potete usare la quantità dei 3 vasetti tutta di farina 00 (meglio se macinata a pietra) ma se preferite potete mettere 2 vasetti di farina integrale, di farro, di kamut, di avena, di riso, di cocco, di mandorle, cacao amaro e poi per arrivare a 3 sempre con uno di farina 00. Altrimenti per renderla più soffice potete mettere la fecola di patate massimo un vasetto, la frumina e la maizena anche due vasetti, il totale deve essere sempre tre. Fate le vostre prove e usate quello che avete in dispensa.

Per lo zucchero io uso spesso quello di canna sia chiaro che scuro ma va benissimo anche lo zucchero bianco semolato, se volete potete anche non metterlo per fare una versione sugar free e viene bene lo stesso, io in questo caso uso la frutta che addolcisce e poi dopo cotta la spolverizzo con lo zucchero a velo.

Per quanto riguarda le uova io uso sempre quelle biologiche allevate a terra e spesso quelle per fare la sfoglia che rendono l’impasto giallo come vedete nella foto della mia torta, la trovo più invitante.

Per quanto riguarda l’olio io prediligo l’ olio di semi di arachidi o di girasole comunque di semi, se usate l’olio di oliva mettete metà vasetto in quanto è più pesante.

In questa torta ho aggiunto l’uva sultanina che mi piace un sacco ma potete anche aggiungere qualsiasi tipo di frutta secca, la scorza grattugiata degli agrumi come limone, arancia e mandarino bio o aromatizzarla con la vaniglia, cannella e cardamomo.

Per gli amanti del cioccolato a voi la scelta (gocce, grattugiato, a scaglie) sia fondente che bianco. Io non amo il cioccolato in questa torta e non lo uso.

Se avete il mitico Bimby potete mettere tutti gli ingredienti insieme nel boccale e a velocità cinque per due minuti e poi subito in forno.

Penso di aver scritto tutto, se avete dei suggerimenti o volete farmi sapere come avete fatto la vostra sono felice se volete condividerla con me! mettere le info in questo post ed anche le vostre foto.

 

Torta dei sette vasetti al cioccolato di Teresa Guccini instangram: @amabilia78!!!

10978690_10153140526054532_1377741138273940068_n

4.7 from 3 reviews
torta dei 7 vasetti
Autore: 
Tipo ricetta: Dolce
Cucina: Italian
Tempo di preparazione: 
Tempo di cottura: 
Tempo totale: 
Dosi per: 6/8
 
Per prima cosa versate lo yogurt in una ciotola, lavate il vasetto e usatelo come unità di misura per gli altri ingredienti. Tortiera di diametro di 24/26 cm. meglio se con cerniera
Ingredienti
  • 1 vasetto di yogurt
  • 2 vasetti (quello dello yogurt di prima!) di zucchero
  • 2 vasetti di farina 00
  • 1 vasetto di fecola di patate
  • 1 vasetto di olio o burro sciolto (va bene anche ½)
  • 1 bustina di lievito
  • 3 uova medie
  • opzionali
  • dai 150 ai 400 gr di frutta tipo mele, pere, pesche, albicocche, prugne, banane, frutti di bosco a seconda la stagione che potete tagliare a pezzetti e mischiare con l'impasto o mettere tagliate a fette in superficie
  • 150 gr di uvetta sultanina messa a bagno in un liquore (grappa, limoncello, rum) altrimenti in acqua tiepida per 15 min. dopo di che sgocciolarla, asciugarla e infarinarla leggermente.
  • Se volete potete poi inserire il liquido (solo se avete usato il liquore) nell'impasto
Preparazione
  1. Per prima cosa mettete a bagno l'uva sultanina se volete usarla.
  2. Mettete in una ciotola le uova e lo zucchero, sbattetele bene con le fruste elettriche fino ad avere un composto spumoso e gonfio, poi incorporate a filo l'olio, poi lo yogurt.
  3. Aggiungete la farina e il lievito setacciati insieme e mescolate ancora con le fruste, per ultimo mettete l'uva sultanina.
  4. Imburrate e infarinate uno stampo (io a volte metto la carta da forno) per torte e versate il composto.
  5. Cuocete la torta in forno caldo a 180°C per 35/40 minuti circa.
  6. Fate la prova stecchino.
  7. Spolverizzate la torta con lo zucchero a velo e servite.
Note
Consiglio:
se volete una torta più soffice e avete tempo è meglio montare le chiare a neve con un pizzico di sale ed inserirle nell'impasto alla fine molto delicatamente; io faccio così se uso delle farine meno raffinate come quelle integrali.
Marica
Marica Bochicchio
info@cookingwithmarica.net

Food Blogger from Cagliari to Bologna ...

5 Comments
  • Mamma Nastrino
    Posted at 22:00h, 15 dicembre

    Ciao. Premesso che sono negata….è rimasta cruda dentro e mentre cuoceva è fuoriuscita dallo stampo….col forno a 180. Dove ho sbagliato?

  • Marta
    Posted at 14:21h, 24 settembre

    Scusami ma il forno come deve essere?

  • Daniela Ferrara
    Posted at 16:10h, 12 agosto

    Appena fatta con Yogurt di Soia al Cocco e qualche scaglia di Cioccolato Fondente (al posto dell’uva sultanina) = STRABUONA! E’ SOFFICISSIMA ..ma.. ci va come minimo META’ DOSE DI ZUCCHERO..! Pur mettendo un vasetto e mezzo (a fronte dei 2) è venuta Troppo dolce (nonostante anche lo yogurt che ho usato era senza zucchero ..). Tolto questo, la RICETTA è PERFETTA! 🙂

  • Martina Cavina
    Posted at 23:05h, 22 ottobre

    Uau! Sembra buonissima!
    La provo subito 😉

  • valentina
    Posted at 13:57h, 14 ottobre

    mitica!

Post A Comment

Rate this recipe:  

CONSIGLIA Ciambella con sorpresa

Pin It on Pinterest

Share This