Le Ricette
 

Archive

I Culangiònes  in lingua Sarda detti in Italiano Culurgioni sono una specialità di pasta fatta a mano, dei ravioli chiusi con un ricamo splendido che le conferisce una forma di spiga. A seconda della zona hanno un ripieno diverso, questi che vi propongo sono i classici...

I Gnocchetti o Malloreddus Sardi cucinati alla campidanese (Sardegna meridionale) hanno il significato di vitellini visto che la parola Malloru significa toro di conseguenza il diminutivo vitellini.Si preparano non solo nel Sud della Sardegna dove sono nati ma sono conosciuti in tutta l'Isola. Sono tipici della domenica, delle...

Le Pardule (in sardo Pardulas de Arescottu) ma chiamate anche Casadinas, Formagelle o Ricotelle sono il dolce che meglio rappresenta la Sardegna.Io le ho sempre chiamate Pardule in quanto sono di Cagliari ma per esempio a Nuoro le chiamano Casadinas (dalla parola Casu che in sardo...

Sebadas in sardo campidanese o Seadas in sardo logudorese sono un dolce non dolce, se le ami le mangerai e comprerai ogni volta che vai in Sardegna. In origine era un secondo che le donne offrivano ai mariti che rientravano dal lavoro della pastorizia, un...

Il Timballo di ricotta, è un semplice e leggero budino di ricotta tipico della Sardegna a base di ricotta di pecora, ingrediente molto utilizzato nell'isola per preparare sia piatti dolci che salati.Ho preso questa ricetta da un libro "La cucina Tradizionale dei Sardi" che mi ha regalato...

Le ciambelle doppie sarde sono dei biscotti semplici, sani, veloci e sopratutto low cost.Io sono cresciuta con il profumo in casa di questi frollini alla marmellata che preparava sempre la nostra "tata" e che quando torno a Cagliari voglio sempre mangiare almeno una volta...

Pin It on Pinterest