Search

Un argomento affascinante è la pasta madre, lievito madre, lievito naturale e come chiamano gli inglesi Sourdough. Nè avevo ricevuta in regalo dai mitici Paoletta e Adriano tempo fa un pezzetto ma poi non sono riuscita a tenerla in vita ed è finita ahimè male perchè aveva un odore di acido insopportabile che ancora ricordo...Ora dopo un approfondito corso di Antonella Scialdone, presso la nuova scuola di cucina "Otto in Cucina", a Bologna, sono riuscita a colmare tanti dubbi e ad avere un bel profumato esserino di nome "marchino" nel frigo. Una regola simpatica è quella di battezzare la vostra pasta madre. Riporto qui di seguito le istruzioni del libro "la Pasta Madre" di Antonella Scialdone, che ho comprato e di cui ho una bella dedica. Un'altra cosa molto divertente è la Comunità della Pasta Madre, Io Spaccio, dove si possono trovare iniziative ed una capillare distribuzione del lievito madre. Io mi sono inserita e faccio parte di questo gruppo.

Blog Italiani: A pranzo con Bea – Bologna A tavola con Mammazan Al cibo commestibile Ammodomio Anemone’s corner Anice e cannella Anna the Nice – Murgia barese Araba felice in cucina Babs revolution – Milano Bigshade BlogFood, dal mondo delle Cesarine Breakfast Reviews Burro e...