Le Ricette
 

Crepe dolci olio di girasole oleico composta pere robiola capra bio

Crepe dolci olio di girasole oleico composta pere robiola capra bio

Le crepe dolci all’olio di girasole alto oleico biologico (con farina di farro bio (Oasi Rachello) con robiola biologica di capra (Perenzini Latteria) e composta di pere racchiudono il sapore di un territorio ben preciso, la zona di Padova e Treviso in Veneto, una zona molto attenta alle materie prime e alla produzione biologica.

La ricetta è stata fatta per partecipare al Contest Talent for food promosso da AIFB con Dieffe e Confindustria Padova che ha fornito ad un selezionato numero di Food Blogger una Mystery Box per creare due  ricette: una dolce ed una salata.

I prodotti che ho scelto per la ricetta dolce sono i seguenti:

  • La farina di farro spelta bio è del Molino Rachello Srl, una farina ottenuta secondo natura lontano da fonti di inquinamento delle grandi città, dove esiste ancora un’agricoltura virtuosa ed ecosostenibile.
  • Olio di Girasole alto oleico biologico di Agricola Grains, che rappresenta l’ideale abbinamento tra il benessere e gusto. Perfetto per friggere o crudo per condire leggerezza e salute.
  • Robiola di capra bio di Perenzin latteria, un formaggio di textura morbida, fresco ma che si conserva per due mesi grazie alla sua coagulazione lattica. Sapore di latte caprino con una leggero sensore di gusto di limone, sapido, delicato dolce.
  • Abbinato ad una Grappa Fuoriclasse Leon Valdobbiadene Prosecco, di Castagner, che ha un profumo leggero e fruttato con una nota aromatica che ricorda la frutta matura, i fiori e l’uva passa del vitigno delle colline Trevigiane; trattate e conservate con un sistema “Grappa System” di fermentazione controllata.
  • Eye Nutrition: le uova sono una preziosa fonte di Vitamina A e di Luteina e prevengono l’occhio secco e aiutano la vista notturna. Crediti: Studio Deluigi di Bologna.

 

Crepe dolci olio di girasole oleico composta pere robiola capra bio
Autore: 
Tipo ricetta: Dessert
Cucina: Italiana
Tempo di preparazione: 
Tempo totale: 
Dosi per: 6/8
 
Utensili indispensabili: una padella antiaderente per crepe di cm 21 circa e una pentola per lunghe cotture.
Ingredienti
Preparazione
  1. Per le crepe:
  2. Sgusciate le uova in una terrina e rompetele leggermente con una forchetta. Setacciate la farina e incorporate con un cucchiaio in modo da ottenere una pastella densa e senza grumi.
  3. Unite poi il latte, poco alla volta, mescolando con la frusta, fino ad ottenere una pastella liscia.
  4. Aggiungete il sale e due cucchiai di olio di girasole alto oleico.
  5. Scaldate la padella a calore moderato e quando è rovente, ungetela con olio di girasole alto oleico.
  6. Versatevi con un mestolino la pastella (dai 30 ai 50 ml) e ruotate subito al padella, fuori dal fuoco, in modo che il composto si allarghi uniformemente sul fondo. Fate rapprendere per uno o due minuti.
  7. Appena la crepe si staccherà dai bordi, giratela e terminate la cottura. Fatela scivolare in un piatto vicino al fornello e proseguite sino a fine a esaurire la pastella.
  8. Per la composta di pere:
  9. Inserite tutti gli ingredienti in una pentola per cottura lenta e fate cuocere per 4 ore (io ho usato una pentola elettrica che cuoce i cibi lentamente).
  10. Composizione del piatto:
  11. Farcite le crepe con il formaggio robiola e la composta di pere e chiudetele a ventaglio.
Note
Vino consigliato da Marco:
Grappa Fuoriclasse Leon Valdobbiadene Prosecco, di Castagner

 

Marica
Marica Bochicchio
info@cookingwithmarica.net

Cooking With Marica - Cibo per la salute dei nostri occhi...

2 Comments
  • Marica
    Marica
    Posted at 19:00h, 07 ottobre

    @lisa: grazie molto gradevole.

  • Lisa
    Posted at 12:54h, 05 ottobre

    un bel dolce!

Post A Comment

Rate this recipe:  

Pin It on Pinterest

Share This