Gnocchi alla zucca
 
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
 
Utensili indispensabili: capiente pentola per bollire gli gnocchi e un sac à poche
Autore:
Tipo ricetta: Main
Cucina: Italian
Dosi per: 6 persone
Ingredienti
  • Gnocchi di Zucca senza patate: [b]Ricetta che ho fatto io[/b]
  • 650 g di polpa di zucca mantovana (io ho usato la Napoletana meno dolce)
  • 250 g farina 0
  • 100 g parmigiano reggiano
  • 1 uovo
  • sale q.b
  • 50 gr di farina di semola di grano duro (mia aggiunta) alla fine dell'impasto
  • Condimento:
  • 100 gr di burro di buona qualità
  • 50 gr di nocciole tritate al mixer
  • 6,8 foglie di salvia fresca per guarnire
  • [b]Variante 1: Gnocchi di zucca e ricotta[/b]
  • 350 g di zucca
  • 350 g di ricotta
  • 300 g di farina
  • 2 uova
  • sale
  • pepe
  • Variante 2: Gnocchi di zucca e patate
  • 350 g di patate
  • 350 g di zucca
  • sale
  • pepe
  • 1 uovo
  • cannella
  • noce moscata
  • 200 g di farina
Preparazione
  1. Lavate la zucca, tagliate a pezzettoni la polpa pulita (senza semi, filamenti e buccia) e poi avvolgetela nell’alluminio e cuocete in forno caldo a 180°C per 35 minuti.
  2. Schiacciate la polpa di zucca fino a ridurla in purea.
  3. Disponete la farina a fontana e mettete al centro la polpa di zucca, l’uovo, il sale ed il parmigiano, lavorate gli ingredienti fino ad avere un composto omogeneo, cremoso ma denso, se occorre potete aggiungere altra farina (io ho aggiunto farina di semola di grano duro) per aggiustare l’impasto.
  4. Formate gli gnocchi con due cucchiaini e versateli in una pentola piena di acqua in ebollizione, oppure se volete potete prima passarli nell’apposito attrezzo per fare le righine (per me impossibile perché l'impasto era troppo morbido) quindi ho inserito l'impasto nel sac à poche come nella foto.
  5. Versare direttamente dal sac à poche l'impasto nell'acqua che bolle tagliando con un coltello da burro e cucchiaino dei pezzi piccoli, circa 5 cm, facendovi aiutare da qualcuno che tiene il sac a poche.
  6. Prelevate gli gnocchi con la schiumarola quando arriveranno in superficie.
  7. Aggiungete un cucchiaio di olio nella pentola così gli gnocchi non si attaccheranno tra loro.
  8. Fate sciogliere in un pentolino il burro e tostate le nocciole. Versate il burro alle nocciole sopra gli gnocchi di zucca e decorate con la salvia.
  9. Variante 1: Gnocchi di zucca e ricotta
  10. Cuocete la zucca in forno, togliete la buccia e schiacciate la polpa con una forchetta, mescolatela bene con la ricotta e poi unite la farina, le uova, sale e pepe. Impastate bene gli ingredienti fino ad avere un composto unico, elastico e morbido.
  11. Condite questi gnocchi con burro e parmigiano.
  12. Variante 2: Gnocchi di zucca e patate
  13. Lessate le patate e cuocete la zucca in forno, poi sbucciate le due verdure e passatele al setaccio. Prendete una ciotola e mettete le due puree, la farina, l’uovo, sale, pepe, cannella e noce moscata, impastate bene tutti gli ingredienti fino ad avere un composto omogeneo ma morbido.
  14. Se occorre potete aggiustare la consistenza con la farina, se è troppo liquido, o con l’albume o un uovo se invece è secco o duro.
Note
Vino consigliato da Marco:
Gewurztraminer San Michele Appiano, Bolzano
Recipe by Cooking With Marica & Eye Nutrition at https://www.cookingwithmarica.net/gnocchi-alla-zucca-per-halloween-e-le-sue-varianti/