Le Ricette
 

Pilau alla cagliaritana con fregula e frutti di mare

Pilau alla cagliaritana con fregula e frutti di mare

Il Pilau alla cagliaritana è una fregula detta anche fregola o freula di misura grande, ne esistono di tre misure piccola, media e grande.

E’ simile al cous cous israeliano ma per me è nettamente superiore per il suo sapore di semola che adoro.

La fregula è una pasta di semola di grano duro, acqua e sale. Viene lavorata nelle conche di terracotta con le mani che girano in continuazione per formare dei grumi rotondi da togliere volta per volta. I  grumi poi vengono fatti seccare al sole per qualche giorno. Poi si divide nelle tre misure.

Ho voluto fare per inaugurare il nuovo blog  la fregola perché racchiude tutti i profumi del mediterraneo, il colore del sole ed il sapore del mare … cioè il sapore dentro il mio cuore!

I love Cagliari!!!

fregulafruttidimare

 

 

fregulafruttidimare-2

 

5.0 from 1 reviews
Pilau alla cagliaritana con fregola e frutti di mare
Autore: 
Tipo ricetta: Primo
Cucina: Italian - Sardegna
Tempo di preparazione: 
Tempo di cottura: 
Tempo totale: 
Dosi per: 4
 
Utensili indispensabili: pentola larga e capiente
Ingredienti
  • 200 g di fregola (specialità sarda di semola di grano duro che si acquista anche in alcuni supermercati)
  • 300 g di arselle (vongole)
  • 300 g di cozze se possibile di scoglio tipo di Olbia
  • 300 g di gamberoni
  • 3 pomodori rossi
  • un mestolo di brodo di pesce in alternativa vegetale
  • un mazzetto di prezzemolo tritato
  • una cipolla
  • uno spicchio d'aglio
  • peperoncino in polvere o fresco
  • olio extravergine d'oliva
  • sale
Preparazione
  1. preparate un soffritto con la cipolla tritata, l'aglio e metà prezzemolo
  2. fatelo insaporire in un tegame con 3 cucchiai d'olio poi aggiungete i pomodori lavati, asciugati e tagliati a tocchetti
  3. cuocete per 10 minuti, poi unite le cozze ben pulite, le arselle lavate e i gamberoni, regolate di sale, aggiungete il peperoncino e coprite
  4. cuocete per qualche minuto finche i frutti di mare si saranno aperti
  5. levate il coperchio, versate il brodo di pesce e la fregola, mescolate e cuocete coperto per 5 minuti
  6. scoperchiate, mescolate bene, profumate con il prezzemolo rimasto, lasciate insaporire ancora per un paio di minuti e portate in tavola.
Note
Vino consigliato da Marco: Vermentino di Sardegna o Chardonnay della cantina Terre Rosse Vallania
Nutrition Information
Serving size: 4 Calorie: 165

 
Marica
Marica Bochicchio
info@cookingwithmarica.net

Cooking With Marica - Cibo per la salute dei nostri occhi...

6 Comments
  • Welcome Back FBC Alumni Cook With Marica from Bologna - Food Blogger Connect
    Posted at 11:23h, 17 aprile

    […] Pilau ( big Fregula) with sea food. (Fregula is a Sardina grain similar to cous-cous). […]

  • Ray Catelan
    Posted at 08:57h, 24 luglio

    Un piatto delizioso che ho mangiato al ristorante
    ristorante parma http://restaau.it/Search/City/ristorante-parma.html

  • Marica
    Marica
    Posted at 21:30h, 25 giugno

    @Tieta: grazie del consiglio, anche io uso spesso del sale aromatizzato o sale Meldon… adesso ci provo con il tuo suggerimento. a presto …

  • Tieta
    Posted at 17:54h, 25 giugno

    Buonissima la fregola! Un grande piatto, come tutti quelli della gastronomia sarda del resto. Io, nel mio piccolo, adoro utilizzare dei fiocchi di sale di Cipro al peperoncino mischiati con quelli all’aglio orsino, un mix di grinta e gusto che fa la differenza, anche in un piatto tradizionale come questo!

  • Marica
    Marica
    Posted at 15:57h, 24 giugno

    @Roberto Bortolotti: grazie per le belle parole senza il vostro negozio gourmet sotto casa non saprei come fare sono molto forutnata…

  • Roberto Bortolotti
    Posted at 19:29h, 21 giugno

    Sono Roberto di Robespier Alimentari fornitore ufficiale di alcuni prodotti che la mia amica Marica usa per le sue preparazioni, in questo caso, la fregula.
    Bravissssimaa….Grande Cuoca, grande Cuore!!!

Post A Comment

Rate this recipe:  

Pin It on Pinterest

Share This