Le Ricette
 

Triglie riso nero limone pesto pistacchi

Triglie riso nero limone pesto pistacchi

Il tortino di triglie, riso nero, olio al limone e pesto ai pistacchi è una mia versione di una ricetta presa da un libro comprato a Rodi nel mio B&B nonché ristorante preferito dell’Isola, racchiude il sapore e il profumo del mediterraneo portandoti in un attimo in vacanza, quindi mettete la musica greca nelle vostre cuffiette e andate a fare la spesa …

Questo mese di Maggio, il fantastico Contest MTChallenge propone una MYstery Cloche dove bisogna scegliere 4 ingredienti su 8 per creare una ricetta. Ovviamente, come ben avete oramai capito che amo il pesce, sono subito inciampata nella mitica Triglia e di conseguenza negli ingredienti che si sposavano al meglio con loro cioè: riso, limone, pistacchio.

Eyenutritionil pesce è ricco di Omega3, acidi grassi essenziali utili per la prevenzione di alcune malattie oculari ; consigliato consumare più volte a settimana il pesce. pistacchi sono ricchi di Vitamina E e di Carotenoidi utili anche loro ai nostri occhi, è consigliato inserirli nei nostri cibi o di mangiarli come snack in porzioni limitate (una manciata o due cucchiai al giorno non di più). Crediti: Studio Oculistico Deluigi.


Triglie riso nero limone pesto pistacchi
Autore: 
Tipo ricetta: Main Course
Cucina: Greek
Tempo di preparazione: 
Tempo di cottura: 
Tempo totale: 
Dosi per: 4 persone
 
Utensili indispensabili: 4 pirottini in alluminio
Ingredienti
  • 4 triglie sfilettate
  • 200 gr di riso nero
  • 50 gr di pistacchi
  • 1 limone biologico il succo e la buccia
  • 1 melanzana
  • 6 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 20 foglie di basilico
  • sale e pepe
  • olio e pangrattato per i pirottini
Preparazione
  1. Cuocete il riso nero come da istruzioni della scatola e fatelo raffreddare con due cucchiai di olio, sale e pepe.
  2. Mondate le melanzare anche della parte esterna e grigliatele su una piastra finché ben cotte, fatele raffreddare e tagliatele con un coppapasta della grandezza dei pirottini.
  3. Preparate un pesto con un minipimer con 4 cucchiai di olio extravergine di oliva, il basilico, i pistacchi, il succo del limone, sale e pepe.
  4. Prendete i pirottini, oliateli e cospargeteli con il pangrattato.
  5. Posizionate una triglia per pirottino (due pezzi sfilettati) con la parte rossa rivolta verso l'esterno e poi inserite un cucchiaio di riso, il pesto e una fetta di melanzana e chiudete con il riso; sigillateli con l'alluminio per non farli seccare in cottura.
  6. Posizionate tutti i pirottini sopra una placca da forno e cuoceteli per 15 min. a temperatura di 180°C., gli ultimi minuti togliete l'alluminio.
  7. Serviteli capovolti su un piatto caldi o freddi e decorateli con la buccia del limone, un pochino di pesto di pistacchi e olio extravergine di olive.
Note
Vino Consigliato da Marco:
Vino bianco dei Colli Orientali del Friuli (pinot bianco, chardonnay, piccolit).

 

 

 

Marica
Marica Bochicchio
info@cookingwithmarica.net

Cooking With Marica - Cibo per la salute dei nostri occhi...

3 Comments
  • Marica Bochicchio
    Marica Bochicchio
    Posted at 14:20h, 12 giugno

    @Acquaviva: ho pensato di aggiungere una verdure al tortino e la melanzana mi piaceva come abbinamento. La cottura del riso nero in genere varia a seconda del produttore. Io ho usato la cottura per assorbimento che andrò a specificare dopo le tue corrette osservazioni.
    Domanda: era possibile aggiungere ingredienti? devo aver capito male ma pazienza.
    grazie per tutto, marica

  • acquaviva
    Posted at 11:38h, 12 giugno

    La melanzana da dove spunta?! La ricetta in sè mi piace molto, però avrei gradito il dettaglio tecnico della cottura del riso (sai com’è, forse io sul riso sono un po’ monomaniaca!)

  • Tina
    Posted at 22:05h, 10 giugno

    Un piatto che sa di fresco ma dal sapore ricco. Vorrei provarlo.

Post A Comment

Rate this recipe:  

Pin It on Pinterest

Share This