Uova al tartufo en cocotte

Uova al tartufo en cocotte

Un classico della cucina francese sono le uova en cocotte, che per la sua eleganza sono adatte a cene importanti o durante le feste …!?! la stessa ricetta può essere variata, anzichè il tartufo, haimè difficile da sostituire, mettere del formaggio morbido e pepe, altrimenti le verdure come funghi, asparagi, prosciutto affumicato etc… E’ comunque meglio preparare questa ricetta durante i mesi freddi visto che il suo sapore è delicato e delizioso servite appena fuori dal forno. Si possono preparare in anticipo e tenere in frigo nelle cocottine, pronte da cuocere a bagnomaria. Un acquisto da fare è la cocotte che si trova in ogni negozio e supermercato dove servire direttamente a tavola la portata, le mie ultime acquistate sono viola, violetto e lilla, bellissime!!!. La ricetta che vi propongo è presa dal libro di Michel Roux, “UOVA“, uno degli chef più acclamati al mondo, tre stelle michelin. Adesso ultimo suggerimento al tema francese la mia canzone preferita del momento “ je veux di ZAZ… dura il tempo della preparazione, circa cinque minuti.

Strumenti:
  • 4 cocotte possibilmente di ghisa o ceramica e tagliatartufo!
Ingredienti per 4 persone:
  • 4 uova fresche biologiche codice 0, in alternativa allevamento all’ aperto codice 1 (le uova sono fresche se lasciate cadere in acqua fredda salata, l’ uovo va a fondo, se resta sospeso è vecchio di due settimane, se galleggia va buttato)
  • 20 g parmiggiano
  • 4 cucchiai di panna liquida
  • sale e pepe q.b macinati al momento
  • burro per imburrare le cocotte
  • 1 tartufo bianco, 60 g
Procedimento:
  • riscaldate il forno a 170 °C
  • imburrare le cocotte e spolverare con un pò di sale e pepe
  • sgusciate un uovo nel piatto e fatelo scivolare delicatamente nella cocottina
  • ripetete con le altre
  • versate un cucchiaio di panna liquida su ogni coccotte ed il parmiggiano
  • rivestite di carta da forno una teglia per arrosti poco profonda
  • mettete le cocottine e versate dell’acqua bollente nella teglia fino a raggiungere la metà delle pareti delle cocottine
  • infornate
  • controllate le uova dopo 10 minuti; gli albumi devono essere rapppresi ma i tuorli ancora liquidi
  • se preferite le uova più cotte, infornate altri 2 o 3 minuti
  • affettate il tartufo su ogni cocotte, servite su di un piatto con un tovagliolo sotto la cocotte
  • bon appetit!
Vino in abbinamento:

Champagne Philipponnat Royale Riserve

Marica Bochicchio
info@cookingwithmarica.net

Cooking With Marica - Cibo per la salute dei nostri occhi...



Pin It on Pinterest

Share This